Endodonzia

La terapia endodontica, nota anche come devitalizzazione, mira a bonificare, disinfettare ed a sigillare lo spazio all’interno dell’elemento dentario, dove alloggia la polpa dentaria. II trattamento endodontico è necessario quando i tessuti molli all’interno del dente si infiammano irreversibilmente o si infettano. La terapia endodontica permette di evitare la contaminazione del periapice, la formazione di ascessi e consente il recupero dentale. Questo è possibile in un secondo tempo con una ricostruzione conservativa semplice o con perni endocanalari. Se la demolizione del dente è importante, ma ancora recuperabile, sarà necessario ottenere un effetto ferula con una corona protesica.